Come in tutte le discipline sportive, ci sono alcuni principi e/o regole che fanno da supporto alla realizzazione degli obiettivi educativi e di conseguenza alla crescita dell’individuo. Le regole che sono elencate di seguito non limitano la libertà degli atleti, ma ne esaltano le virtu’ e la loro osservanza è il primo principio che lo sport insegna per poter condividere momenti gioiosi, sereni e di arricchimento personale.

1.

Come giocatore ho preso un impegno nei confronti della società, degli allenatori e dei miei compagni pertanto sarò presente agli allenamenti e alle partite organizzando al meglio tutti i miei impegni scolastici e non. Se ho dei problemi ad essere presente mi impegno ad avvertire l’allenatore o il preparatore fisico e concordare con lui eventuali soluzioni alternative.

2.

In caso di infortunio mi impegno comunque a fare il possibile per essere presente agli allenamenti in divisa da allenamento e seguire le indicazioni dello staff per il recupero poiché è importante vivere, supportare e unirsi alla squadra anche quando non si è convocati e/o si è infortunati: c’è sempre qualcosa da imparare, osservare e capire.

3.

Quando mi viene richiesto mi impegno a collaborare per approntare il campo nel più breve tempo possibile; mi impegno inoltre al rispetto e alla cura delle attrezzature e del materiale in uso.

4.

Mi impegno ad ascoltare con attenzione le osservazioni, le istruzioni ed i suggerimenti che vengono dati dagli Allenatori, rispettandoli, sapendo che loro sono sempre a disposizione per un chiarimento, un consiglio. Non posso allontanarmi dal campo d’allenamento senza il permesso dell’allenatore.

5.

Mi impegno a mantenere sempre, sia in campo che fuori dal campo, un atteggiamento serio e rispettoso; mi impegno pertanto ad evitare intolleranze, espressioni ingiuriose, atteggiamenti irrispettosi ed antisportivi nei confronti dei compagni, dello staff, degli avversari e degli ufficiali di campo. Quando scendo sul campo di gioco non devo lasciarmi coinvolgere in discussioni e/o reazioni verso il pubblico.

6.

Mi impegno a far si che il tempo passato sul campo d'allenamento ed in gara sia un modo per crescere e per migliorare: la concentrazione, l’impegno, la fatica e la passione sono gli ingredienti principali.

7.

Mi impegno ad essere pronto 15’ prima dell’inizio dell’allenamento e fare gli esercizi di avviamento motorio o per il recupero dell’infortunio negli spazi liberi senza usare palloni e senza creare disturbo a chi si sta allenando.

8.

Per una miglior gestione del mio allenamento, se atleta del basket, mi impegno a portare sempre due magliette, una bianca ed una colorata, se atleta del volley, per facilitare la completa liberta' di movimento, eviterò di indossare canottiere. Porterò con me una borraccia con l’acqua.

9.

Mi impegno a rispettare le direttive date dallo staff, durante le trasferte, contribuendo alla miglior organizzazione delle stesse. Ci auguriamo che quanto sopra possa esserti da stimolo per costruire insieme un ambiente sano, forte ed unito. Mantenendo fede agli impegni sopra assunti contribuirai alla tua crescita e a quella dei tuoi compagni.

IL PRESIDENTE: ROBERTO POZZI

Go to top
JSN Boot template designed by JoomlaShine.com